Aumenta il peso? Cala il cervello

Una ricerca mette in relazione l’aumento di peso e la diminuzione di materia grigia nelle persone di mezza età

Sei ingrassato? Attenzione, perché prendere peso può portare il cervello a diminuire. È l’esito di una ricerca inglese, pubblicata su Neurology, condotta da alcuni studiosi dell’Università di Loughborough di Leicestershire e che riguarda le persone di mezza età. Secondo questo studio, non solo il grasso in eccesso mette in sofferenza l’apparato cardiocircolatorio ed è un fattore di rischio per numerose malattie come il diabete, come ampiamente dimostrato da numerose ricerche, ma incide anche sul nostro cervello e sulle nostre capacità cognitive. Certamente un’altra buona ragione per cercare di trovare il nostro corretto indice di equilibrio e per restare in forma.

Lo studio è stato condotto su 9652 persone, sia uomini che donne, con un’età media di 55 anni, e ha evidenziato una perdita di materia cerebrale compresa tra 5 e 12 cm cubi a seconda del tipo di grasso accumulato: la perdita di materia grigia peggiora per chi ha un elevato indice di massa corporea e un alto rapporto vita-fianchi (quindi con la pancia più grande rispetto ai fianchi). I ricercatori hanno sottoposto il cervello dei soggetti coinvolti nello studio a risonanza magnetica, e in questo modo hanno scoperto come la materia grigia delle persone con problemi di peso era minore rispetto alle persone normopeso, sia uomini che donne.

In modo particolare sono risultate interessate dal fenomeno sempre le stesse aree cerebrali dell’ippocampo e del globo pallido, proprio quelle dedicate alle funzioni cognitive di apprendimento e della memoria. Ecco allora che, stando a quanto emerso da questo studio, l’obesità potrebbe essere un fattore di rischio anche per lo sviluppo di demenza e altri disturbi cognitivi.

Correlati

FORMULA12

FORMULA12 è una filosofia che si occupa di benessere partendo prima di tutto dalla nutrizione.


Privacy Policy

Social


© Copyright 2018 Formula12 S.r.l. - Società a Socio Unico - P.IVA: 02788950356 - All rights reserved.